Rivivono dopo oltre 200 anni
  gli splendidi globi di Vincenzo Coronelli

Dopo oltre 200 anni tornano gli splendidi globi celesti e terrestri di Vincenzo Coronelli, riprodotti in un numero rigorosamente limitato di esemplari. La perfetta riproduzione nelle forme originali ha richiesto oltre 4 anni di ricerca e di intenso lavoro.

I fusi sono riprodotti con tecnica litografica a 5 colori direttamente da quelli originali in bianco/nero e successivamente colorati a mano in conformità ai rarissimi esemplari esistenti e quindi applicati magistralmente su sfere manufatte in gesso.



Ogni mappamondo trattato a gommalacca, viene montato in un un meridiano circolare graduato, in ottone massiccio, con alla sommitÓ un disco a raggiera, viene successivamente alloggiato in un supporto in legno pregiato, sapientemente rifinito.

I globi sono accompagnati, da un "certificato di garanzia e proprietà", che riporta il numero progressivo dell'assegnazione.